La Domenica delle Palme a Gioia del Colle

Gesù entra a Gerusalemme.
Giotto, Cappella degli Scrovegni, Padova

A conclusione del periodo di Quaresima la Chiesa ci invita a celebrare la ‘Settimana Santa’ per eccellenza, quella che introduce al triduo pasquale, durante il quale Cristo, servo sofferente, preannunciato dai Profeti antichi, con il suo sacrificio di redenzione ha glorificato il Padre e ha salvato tutti gli uomini.

La Settimana Santa è preceduta dalla domenica delle Palme, durante la quale si svolge la processione delle palme, da cui tale giorno prende il nome, che vuol commemorare l’ingresso di Gesù in Gerusalemme prima di portare a compimento il suo mistero pasquale.

La processione delle palme ripete ancora una volta, oggi, l’omaggio regale del popolo fedele al suo Signore; con fede ed umiltà i cristiani esprimono la propria riconoscenza a Cristo per averci riscattato dal peccato e resi uomini nuovi, rigenerati dalla sua morte e resurrezione.

Durante la celebrazione eucaristica la liturgia prevede la lettura del racconto doloroso della Passione di Cristo, che testimonia l’amore di Dio per tutti gli uomini, racconto che verrà riproposto il Venerdì Santo. Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.