La villa del ‘Masciaridde’

Aprile 28, 2021 by  
Filed under Storia, Territorio & Ambiente

La villa del ‘Masciaridde’

La villa è ubicata sulla strada provinciale 61, che collega Gioia del Colle a Turi, poco prima dell’ingresso del sito archeologico di Monte Sannace.

La costruzione di questa villa ha una storia in comune con quella di un’altra villa simile, ubicata sulla Provinciale per Acquaviva delle Fonti, a circa 4 Km. da Gioia, di proprietà del costruttore Romano. Infatti entrambe sono state costruzione durante il tempo libero dai rispettivi proprietari, costruttori, che hanno utilizzato come elemento preponderante la pietra locale, che si trova in abbondanza nelle nostre campagne e che hanno subito una interruzione nel loro completamento a causa della morte degli stessi titolari.

La villa apparteneva al signor Leonardo Castellaneta (1937-1995), di professione costruttore, in particolare nell’esecuzione di lavori rustici in pietra e in restauri. Tra l’altro si deve a lui il restauro della masseria Montanaro, esistente all’ingresso del parco archeologico di Monte Sannace, attualmente utilizzata come centro di accoglienza dei visitatori e di orientamento alla visita. Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.