Il Teatro Comunale di Gioia

Teatro RossiniL'idea della istituzione di un Teatro a Gioia, volontà che si afferma contemporaneamente a quella della formazione della Banda musicale municipale, nasce prima dell'Unità d'Italia.Si inizia a parlare di Teatro nella prima metà dell'Ottocento, precisamente nella seduta del Decurionato del 23 aprile 1837. Dal verbale di quella riunione apprendiamo che l'assemblea ha appena fissato le basi per il fitto del Lamione attaccato a San Domenico e che  subito dopo qualche decurione ha fatto la mozione di essere cosa sorprendente e dispiacevole  che in questo Comune che contiene al di sopra di 12 mila abitanti, e che è situato in un punto tra le Provincie di Lecce, la Basilicata   ed una Strada Consolare, per dove transita la diligenza, e Procaccio, non vi sia un locale proprio da servire per Teatro, per cui sarebbe utile che il Lamione per lo quale sonsi già fissate le basi di affitto come sopra possa restare inaffittato, da servire per uso di Teatro ed ha concluso di passare la proposta in quest'atto istesso, con supplicarsi dal Sindaco i Superiori onde si benignino gradire una tale proposta per la migliore civilizazione di questa popolazione, al che compiacendosi i sullodati Superiori aderire, se ne aprirebbe subito una sottoscrizione volontaria per la formazione del Teatro in detto locale, da riattarsi all'uopo, essendo anche ciò di voto pubblico. L'intero Decurionato facendo eco, unanimemente a tale proposta, vi presta tutta l'adesione, e prega il Sig. Sotto Intendente dei suoi buoni uffici presso del Sig. Intendente perché sii appagato un tal desiderio da più tempo desiderato ed atteso da questo publico.

Read more

Rossini – “Il Sindaco del rione Sanità”

gennaio 16, 2008 by  
Filed under Eventi & Tempo Libero

Carlo GiuffréIl 17 gennaio ore 21.00 – Teatro Rossini di Gioia del Colle – la Compagnia Carlo Giuffré  presenta:

IL SINDACO DEL RIONE SANITA'

di Eduardo De Filippo – con Carlo Giuffré

Carlo Giuffré è il depositario principe della tradizione edoardiana. Di questa poetica è massimo interprete, capace di rinnovarne la forza comunicativa e la sottile vena filosofica, contagiandola ad una compagnia affiatata e coinvolgente. Il sindaco del rione sanità, un opera mitica che, esplorando l'identità di Napoli, riflette le nostre contraddizioni al punto di risuonare in ciascuno come un'emozione profonda, dolce e amara: di quelle che danno senso al teatro.

Dopo La fortuna con l'effe maiuscola, Non ti pago, Le voci di dentro, Napoli milionaria e Natale in casa Cupiello, è arrivato Il Sindaco del Rione Sanità e ne sono felice.

Il protagonista della commedia Antonio Barracano era riconosciuto dai meno abbienti, dai diseredati in un quartiere popolare di Napoli come loro "Sindaco" perché si era impegnato a proteggerli, a mettere pace con giustizia fra di loro senza ricorrere ai tribunali, dove, per la loro ignoranza e la loro povertà, non avendo "Santi in Paradiso"questa giustizia, forse, non l'avrebbero mai ottenuta.

Read more

Rossini – Taniko

gennaio 11, 2008 by  
Filed under Attualità, Eventi & Tempo Libero

TanikoTeatro Rossini11, 12 gennaio ore 10 a cura di Liberascenaensemble

TANIKO

drammaturgia e regia Antonio Calone con Alessandra Asuni Luca Di Tommaso Giovanna Giuliani Nicola Laieta Margherita Vicario – vincitore ex-Aequo premio scenario infanzia 2006 > 8-14 anni

…Siamo in Estremo Oriente, in un tempo lontano, probabilmente quello delle favole che cominciano con "c'era una volta". Myo-o il dio del fuoco, Gigaku il dio della danza e Gioja il dio della saggezza stanno partendo per la terra. Questa favola, dalla riconoscibilissima impronta giapponese per il rigore dello stile, dei contenuti e per l'etica del sacrificio che apparentemente difende, è ricca di numerose altre tematiche che la rendono molto più interessante ed adatta ai ragazzi di oggi di quanto possa esserlo un semplice precetto morale. In realtà essa riesce in un modo formidabile a mettere in luce una serie di contraddizioni, tra il bene individuale e quello collettivo, tra la libertà di una scelta e la responsabilità che essa comporta, tra pulsioni sentimentali e decisioni razionali.

Read more

Gioia del Colle – La Città

aprile 19, 2007 by  
Filed under Storia, Turismo

Cartina PugliaCittà a 38 Km. a sud di Bari, ( 40°  48' di lat. Nord  e 16° 55' di long. Est ),  posta a 364 mt. sul l.d.m., presenta una superficie di 206,48 Kmq. e una popolazione di circa 28.000 abitanti.

La si può raggiungere con mezzi pubblici: con le FF.SS. utilizzando sia la linea ferroviaria Bari – Taranto che la la linea Gioia – Rocchetta S. Antonio; con i pullman delle Ferrovie del Sud Est, delle autolinee Marozzi (  Roma ed il Nord Italia), Sabato -Scoppio ( Puglia e Sicilia ), Lentini ( Savona e Nord Italia ), Inter Sai (  Calabria ), Chiffi ( per Gallipoli ). Seat ( Lecce ),Sita ( Puglia ), STP ( Puglia ).

Con la propria autovettura si può arrivare attraverso la statale 100, l'autostrada A 14 Bologna-Taranto, uscita Gioia del Colle, le strade provinciali Altamura-Gioia, Alberobello-Gioia, Turi-Gioia, Acquaviva-Gioia, Putignano-Gioia, Castellaneta-Gioia, Laterza-Gioia, Matera-Gioia. 

Read more

Teatro Rossini : Casa di Bambola (l’altra Nora)

aprile 15, 2007 by  
Filed under Attualità, Eventi & Tempo Libero

lunettasavinoAndrà in scena sabato 21 aprile 2007, alle 21.00, presso il Teatro Comunale Rossini di Gioia del Colle, nell'ambito della "Stagione di Prosa" curata dal Teatro Kismet OperA di Bari, la rappresntazione di CASA DI BAMBOLA (l'altra Nora) di Henrik Ibsen, uno spettacolo di Leo Muscato con LUNETTA SAVINO, PAOLO BESSEGATO, RUGGERO DONDI, SALVATORE LANDOLINA, CARLINA TORTA.

Siamo alla vigilia di Natale. A casa di Nora tutto sembra trascorrere nella normale routine delle sue gioiose e divertenti "stranezze". Nella sua iperattività ingiustificata, accende il televisore e alza eccessivamente il volume: una cartomante dà consigli a qualcuno. Dall'altra camera fa capolino il marito che si accorge subito dello stato euforico di sua moglie e dei guai che è andata a combinare Read more

Teatro Rossini : Storie di Streghe

aprile 13, 2007 by  
Filed under Eventi & Tempo Libero

Storie di StregheAndrà in scena domenica 15 aprile 2007, alle 17.30, presso il Teatro Comunale Rossini di Gioia del Colle, nell'ambito della rassegna "Stagione del Teatro per Ragazzi" curata dal Teatro Kismet OperA di Bari, la rappresntazione di STORIE DI STREGHE di Lucia Zotti con Monica Contini, Nico Masciullo, Lucia Zotti.

In un tempo e in luogo indefinito una strega madre e il suo aiutante magico si apprestano a far nascere una strega figlia per insegnarle magie e sortilegi prima che la memoria svanisca e il potere del male si estingua. Trucchi, trucchetti e storie di streghe sono il corredo da darle in dote, gli insegnamenti su cui farla crescere.
Ma sarà giusta la ricetta della pozione magica? Presto dal pentolone nasce una splendida fanciulla, pronta a imparare i sortilegi che la vecchia vorrà insegnarle. Con l'aiuto della madre, la fanciulla rivivrà le storie delle streghe più terribili, più paurose.

Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.