Obesità  : Un Big Killer troppo misconosciuto

gennaio 2, 2008 by  
Filed under Attualità

Famiglia sovrappeso (Fernando Botero)L'obesità è una condizione clinica talmente diffusa da potersi ormai ritenere una vera  e propria epidemia, se si pensa che in Italia un adulto su due e una donna su tre e, dato ancor più temibile, un adolescente su tre  risultano essere in soprappeso.

L'obesità apre la strada ad una serie di gravi complicazioni, dal diabete alle malattie cardiovascolari.

In Italia (dati diffusi dal Ministero della Salute) all'obesità possono essere ricondotti ben 52000 morti ogni anno: quindi appare giustificata la definizione di Big Killer se si pensa che tale dato è secondo solo al fumo.

Ma purtroppo si tratta di una condizione alla quale non sempre viene dato "il giusto peso", alla quale ci si  finisce per rassegnare, considerandola come inevitabile e incorreggibile. Troppo frequentemente l'obeso non viene considerato da noi medici, ci passa sotto gli occhi quasi inosservato (è paradossale !), forse perché riteniamo tempo perso quello impiegato nel counseling (ascolto del paziente e comunicazione) e forse perché riteniamo frustrante qualsivoglia tentativo verso il recupero: le diete non vengono seguite, il consiglio di aumentare l'attività fisica non viene messo in pratica, insomma l'ago della bilancia non scende.

Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.