Mario Girardi

maggio 21, 2016 by  
Filed under Gioia Nota, Primo Piano, Storia

Mario GirardiIl prof. Mario Girardi è nato l’1-11-1948 ed è venuto a mancare il 15 giugno 2015, in concomitanza  della festa di San Vito, al quale santo ha indirizzato anche alcune sue recenti ricerche storiche.

Diplomatosi nel Liceo Classico e laureato in Lettere classiche, è stato chiamato (2001) dalla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bari ad insegnare, come Professore Ordinario, Filologia ed esegesi neotestamentaria, Storia dell’esegesi patristica, Letteratura cristiana antica (anche per la Facoltà gemmata di Taranto). È stato redattore (dal 1993) della rivista Vetera Christianorum, organo scientifico del Dipartimento di Studi classici e cristiani, e dal 2005 ha condiviso con il collega Giorgio Otranto la direzione della collana di Quaderni di Vetera Christianorum. Ha diretto (dal 2003) le Settimane di Studi patristici, organizzate a Trani dal Dipartimento di Studi classici e cristiani.

Quale «professore invitato» ha tenuto (1981-2001) corsi di Lectio Patrum e seminari di agiografia e metodologia della ricerca in scienze patristiche all’Istituto «San Nicola» di Bari, Facoltà di Teologia della Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino in Roma. Dal 1986 ha fatto parte del Consorzio interuniversitario per gli Studi sulla letteratura esegetica cristiana e giudaica antica. È stato membro di Giunta nella Consulta nazionale dei professori universitari di Letteratura cristiana antica ( CULCA ); socio dell’Association internationale d’études patristiques ( AIEP ); dell’Associazione italiana  per lo studio della santità dei culti e dell’agiografia (AISSCA ); del Gruppo italiano di ricerca su «Origene

Read more

L’incendio di San Basilio del 22 luglio visto dal satellite

agosto 22, 2007 by  
Filed under Territorio & Ambiente

Figura 1: individuazione degli Hot Spot sulle bande del termicoL'incendio che ha interessato il territorio di Gioia del Colle e di Mottola il 22 Luglio 2007 (e di cui abbiamo dato notizia nell'articolo pubblicato in data 2 Agosto 2007 sul portale gioiadelcolle.info da parte del WWf Italia sezione di Gioia del Colle), si è sviluppato nel pomeriggio di detta giornata. Le due piattaforme TERRA e AQUA con a bordo il sensore MODIS solitamente passano sul territorio italiano almeno due volte durante le ore comprese fra le 9.00 e le 14.00.  

In questo caso l'ultimo  passaggio utile della piattaforma AQUA è avvenuto intorno alla 12.20 ed in esso si può già notare un iniziale sviluppo dell'incendio, molto ben evidente per la presenza di un HOT SPOT di alcuni pixel.

Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.