Giacomo Argento

maggio 29, 2016 by  
Filed under Gioia Nota, Storia

2016-04-26 18.12.45Nasce a Gioia il 18 gennaio 1878 e muore a Gioia il 2 marzo 1951.

Lo strumento che suona è il Trombone solista. 

Figlio d’arte, in quanto il padre Francesco  è stato musicante della banda di Gioia ( basso tuba ) ed è padre del direttore d’orchestra Pietro.

Poiché mostra subito talento musicale il padre lo avvia sin da giovane allo studio della musica.  Frequenta a Gioia una  scuola musicale ed è allievo dei maestri della banda Raffaele Breazzano e Giuseppe Chiaia. Frequenta  il Conservatorio S. Pietro  a  Maiella  a  Napoli  dove  si  diploma sotto la guida del maestro Camillo De Nardis. 

Giacomo Argento è stato il miglior flicorno tenore che la banda di Gioia del Colle abbia mai avuto. Guida la banda gioiese nel 1919 in qualità  di capobanda o Vice Maestro.

Insieme a Raffaele Chiaia è stato l’artefice dei brillanti risultati che la Banda di Gioia ha riscosso su tutte le piazze d’Italia.

Read more

Linkati dal Comune di Treville (Alessandria) !!!

aprile 5, 2007 by  
Filed under Attualità, Gioia Nota, Turismo

L'articolo sul Maestro Pietro Argento, redatto dal Prof. Francesco Giannini, grazie anche all'interesse del Sig. Paolo Argento, nipote del Maestro, continua a riscuotere grande successo.

Il sito ufficiale del Comune di Treville in Provincia di Alessandria, ha inserito un link al nostro articolo, nella pagina di quel sito dedicata al Maestro Angelo Surbone, (Treville, 8.12.1892 – Torino, 10.5.1969), musicista, compositore e concertista tra l'altro delle stagioni sinfoniche della RAI, in cui ebbe modo di distinguersi suonando musiche di Haendel e Franck in concerti diretti da famosi direttori quali: Mario Rossi, Nino Sanzogno, Pietro Argento, Ruggero Maghini e Vittorio Gui.

Abbiamo ricevuto  dal Dott. Alfredo Frixa, webmaster del sito comunale di Treville, la seguente lettera che ci onoriamo di pubblicare.

Gent.ma Redazione di gioiadelcolle.info

Mi chiamo Alfredo e sono il webmaster del sito ufficiale del Comune di Treville, un piccolo paese sulle colline del Monferrato, in provincia di Alessandria.  Read more

gioiadelcolle.info visitato da Mosca …

marzo 21, 2007 by  
Filed under Gioiesi nel Mondo

Abbiamo ricevuto dal Sig. Paolo Argento, copia di una lettera che egli ha inviato ad una sua conoscente residente in Russia, la cui madre è una giornalista che ha svolto ricerche sul passaggio del Maestro Pietro Argento, la quale ha avuto difficoltà ad acquisire le sperate notizie, forse perché i cambiamenti sopravvenuti (disgregazione del territorio sovietico) hanno interessato anche gli archivi ed i musei.

In questa lettera il Sig. Argento, parla del nostro portale ed invita la sua conoscente a visitarlo (dobbiamo infatti registrare, con una punta di orgoglio, una visita al nostro sito dalla citta di Mosca, rilevata dal nostro sistema di analisi Google Analytics).

Nella stessa lettera il Sig. Argento ci definisce "uomini di cultura e di buona volontà" con l'intento della "ricerca condivisa, perciò altamente democratica, di percorsi idonei a garantire a tutta la popolazione una migliore qualità della vita".

Read more

Pietro Argento

marzo 16, 2007 by  
Filed under Gioia Nota, Storia

Foto autografata Pietro ArgentoPietro Argento nasce a Gioia del Colle il 7 marzo 1909. Figlio d'arte, (suo padre Giacomo infatti in qualità di solista di flicorno-tenore suonava nella Banda Musicale di Gioia e insieme all'altro solista, Raffaele Chiaia e al Maestro Paolo Falcicchio contribuì a rendere famoso e insuperabile il Complesso bandistico gioiese nel Novecento), ancora giovinetto è avviato dal padre  agli studi musicali.

Venuto a conoscenza  dell'esistenza del legato Favale, un lascito eseguito dal  gioiese Pasquale Favale, (morto in Napoli l' 8 marzo 1882 ) di L. 24.000 per il mantenimento di un giovane da 12 a 15 anni, che dimostrasse attitudini alla composizione, in un Istituto Primario Musicale, il padre Giacomo nel 1923 presenta la domanda per concorrere al conferimento della borsa di studio per un decennio a favore del figlio Pietro, che aveva conseguito la promozione alla  classe quarta ginnasiale, a partire dal 1924.

Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.