I pastifici Nettis

marzo 7, 2017 by  
Filed under Prodotti Locali, Storia

La tradizione Nettis, il cui primo pastificio fu fondato da Pasquale Nettis agli inizi degli anni  ’40, continua ancora oggi.

Pasquale, figlio di un proprietario terriero, dopo aver frequentato le scuole e approfondito gli studi tecnici si arruola nell’esercito tra i ‘Carabinieri a cavallo’. Ottiene una medaglia al valore militare ed è fatto prigioniero in Grecia.
Al termine della Seconda Guerra Mondiale fonda a Gioia il Mulino e Pastificio Nettis. Subito dopo apre una fabbrica di ghiaccio a Gioia ed un’altra a Martina Franca.
Ottiene l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro. Ha ricoperto numerosi incarichi tra i quali: membro del Consiglio Direttivo del Banco diRoma,  assessore nel Comune di Leverano, tesoriere del Rotary Club di Gioia, Confratello della Chiesa di S. Francesco.

Da una pubblicità  che appare sulla Guida Generale del Sud   Puglia-Lucania-Abruzzo-Calabria   Agricola-Commerciale- Industriale, pubblicata a Bari nel 1937 dalla tipografia Laterza & Polo, si legge: Ditta Fratelli Nettis.  Premiato stabilimento frigorifero.  Fabbrica di ghiaccio cristallino d'acqua del Sele.  Celle refrigeranti. Molino a cilindri. Industria Agraria Armentizia. Gioia del Colle (Bari) Via Santeramo (Stabile proprio).

Il mulino si articolava in quattro reparti:
– impianto di macinazione del grano tenero

Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.