La “Passata al Monte”

Passata al Monte - Gioia del Colle - 15 Aprile 2007Dal libro GIOIA – Una città nella storia e civiltà di Puglia – a cura del Prof. Mario GirardiSchena Editore, abbiamo estratto le notizie che seguono relative alla cosiddetta "Passata al Monte ".

L'ottava di Pasqua si svolge, presso la chiesa campestre dell'An­nunziata in agro di Gioia, in località Monte Sannace, un rituale ma­gico-religioso legato alla prevenzione e alla cura dell'ernia infantile, la cosiddetta «passata al Monte».

Col termine «passata» si intende, generalmente, il passaggio di un bambino malato di ernia attraverso la fenditura del ramo di un al­bero per tre volte. Se il ramo, una volta riaccostata e legata la fendi­tura, tornerà a germogliare il paziente sarà guarito. Il termine è poi passato ad indicare, per analogia, altre forme di passaggio: attraver­so un arco di foglie, un arco di pietra, una porta ovvero, nella sua esemplificazione, un percorso circolare intorno ad un luogo sacro.

Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.