Piazza XX Settembre

settembre 20, 2009 by  
Filed under Storia

PiazzaXX SettembreIl 20 settembre 1870, giorno della presa di Roma attraverso la breccia di Porta Pia da parte dell'esercito italiano, da una parte segna la fine dello Stato Pontificio e dall'altra segna la seconda fase della realizzazione  dell'Unità d'Italia.

Agli inizi dell'800 lo spiazzo tra via Gioberti e via Manin era noto come Largo Monte, come sostengono gli  studiosi e storici locali,  in onore dell'omonima nobile famiglia gioiese, ma forse anche per la fortuita coincidenza   che da quel punto si diramava la strada che conduceva  e tuttora conduce a Monte Sannace e a Monte Rotondo.

A ricordo dei tragici fatti del 28 luglio 1861, lo scontro tra i filoborbonici capitanati dal Sergente Pasquale Romano e i filo-sabaudi guidati dalla Guardia Nazionale, conclusisi con la vittoria dei fautori dell'Unità d'Italia, viene denominato Largo Vittoria lo spiazzo esistente nei pressi dei luoghi che furono teatro di quelle vicende.

Read more

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.