NewspaperGame al Liceo Scientifico “R. Canudo”

Abbiamo ricevuto dalla Prof.ssa Anna Russo, docente di Lingua e Letteratura Italiana e Latina presso il Liceo Scientifico "R. Canudo" di Gioia del Colle, il presente articolo relativo al progetto NewspaperGame, di cui la stessa docente è stata coordinatrice. Nell'ambito di questo progetto, alcuni studenti del Liceo Scientifico, hanno prodotto una serie di articoli che. come portale della comunità gioiese, ci […]

Print Friendly

Locandina NewspaperGame - Gazzetta del MezzogiornoAbbiamo ricevuto dalla Prof.ssa Anna Russo, docente di Lingua e Letteratura Italiana e Latina presso il Liceo Scientifico "R. Canudo" di Gioia del Colle, il presente articolo relativo al progetto NewspaperGame, di cui la stessa docente è stata coordinatrice.

Nell'ambito di questo progetto, alcuni studenti del Liceo Scientifico, hanno prodotto una serie di articoli che. come portale della comunità gioiese, ci sembra doveroso pubblicare e presentare nei prossimi giorni.

I quotidiani La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Giornale di Sardegna, Il Nord Sardegna, Il Secolo XIX, Il Tempo, La Gazzetta del Mezzogiorno, La Sicilia e La Stampa, in linea con analoghe iniziative già avviate da altri editori a livello nazionale ed europeo (Newspaper in Education) e d'intesa con il Ministero alla Pubblica Istruzione, gli Enti Locali e i Centri Servizi Amministrativi hanno organizzato l'edizione 2006-2007 di NewspaperGame.

Il progetto, ideato per le nuove generazioni,

è coordinato dal gruppo di lavoro "educational" de "La Gazzetta del Mezzogiorno", "Il Giornale di Sardegna", "Il Nord Sardegna", "Il Secolo XIX", "Il Tempo",  "La Sicilia" e "La Stampa" per portare il giornale in classe e la scuola in prima pagina.

Per i nostri studenti locali, NewspaperGame 2006-2007 prevede la pubblicazione, all'interno del quotidiano "La Gazzetta del Mezzogiorno", di uno spazio esclusivo dedicato alle pagine ideate e realizzate autonomamente ed integralmente dagli studenti delle scuole elementari (4a e 5a classe), medie inferiori e superiori, al fine di favorire fra gli studenti nuove abilità, utili a migliorare la comprensione e l'utilizzo del linguaggio specifico di un giornale, inteso come stimolante strumento didattico.

Il progetto è ideato per portare il giornale in classe e la scuola in prima pagina. NewspaperGame è un'occasione per studenti e docenti delle scuole elementari, medie inferiori e superiori per stimolare la propria creatività, confrontandosi con un linguaggio nuovo ed interessante come quello del giornalismo. Promuovendo la diffussione della lettura del quotidiano in classe, NewspaperGame da seguito al nuovo orientamento della scuola italiana che incoraggia il lavoro di gruppo come mezzo ideale attraverso il quale i ragazzi hanno modo di scambiarsi esperienze e migliorare la loro crescita culturale sperimentando l'energia e la positività del lavoro d'équipe.

Con NewspaperGame docenti e studenti delle scuole, riuniti in gruppi di lavoro, diventano protagonisti di un entusiasmante gioco di ruolo imperniato sul mondo dell'editoria, con i seguenti obiettivi:

  • ideare e realizzare pagine scolastiche autogestite nei testi, nella grafica, nelle immagini, da pubblicare poi sul quotidiano
  • aderire alle attività didattiche connesse al progetto NewspaperGame
  • favorire la lettura del quotidiano a scuola

Il progetto si è articolato in due aree: il giornale va a scuola, fare il giornale; la proposta di NewspaperGame è quella d'introdurre il quotidiano a scuola come strumento didattico. Dedicando un'ora di lezione alla sua lettura i docenti stimolano nei ragazzi il dibattito e la riflessione su temi di particolare attualità.

Assistiti da un tutor (Liana Plantone), i gruppi di lavoro creano e realizzano in piena autonomia una pagina di giornale avvalendosi di InPagina, software editoriale di semplice concezione che permette di redigere i testi, inserire le foto, impaginare e revisionare il lavoro.

Print Friendly

20 maggio 2007

  • Scuola di Politica

Inserisci qui il tuo Commento

Fai conoscere alla comunità la tua opinione per il post appena letto...

Per inserire un nuovo commento devi effettuare il Connettiti

- Attenzione : Per inserire commenti devi necessariamente essere registrato, se non lo sei la procedura di LOGIN ti consente di poter effettuare la registrazione istantanea.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.