Mario Rosini “si fa in due”: in teatro con Giancarlo Giannini e in musica con il nuovo singolo

Mario Rosini nell'Olimpo del Jazz grazie a tre importanti eventi che lo vedranno impegnato nei prossimi mesi e che aggiungono nuove perle preziose ad una carriera già ricca di successi. Un passo avanti e allo stesso tempo un ritorno al suo primo amore, che conferma il talento indiscusso del cantante gioiese come jazzista. Il primo […]

Print Friendly

Giancaro GianniniMario Rosini nell'Olimpo del Jazz grazie a tre importanti eventi che lo vedranno impegnato nei prossimi mesi e che aggiungono nuove perle preziose ad una carriera già ricca di successi. Un passo avanti e allo stesso tempo un ritorno al suo primo amore, che conferma il talento indiscusso del cantante gioiese come jazzista. Il primo appuntamento in ordine di tempo sarà il 2 ottobre al Blue Note di Milano, il jazz club più prestigioso d'Italia, sul cui palco si sono alternati grossi nomi internazionali, a dimostrazione del valore di Rosini e della sua indubbia qualità artistica emersa anche dall'ultimo album "Be my love", un CD interamente di musica Jazz nel quale Mario Rosini con il solo pianoforte mette a fuoco e comunica una tecnica espressiva e interpretativa veramente non comune. Nel disco infatti sono proposti alcuni dei brani mondiali più celebri con grande sensibilità passando da mirabili virtuosismi tecnici, come nel brano di Miles Davis "All Blues" o quello di Dizzy Gillespie e Charlie Parker "Groovin'high",

a esecuzioni di grande respiro interpretativo come nello splendido brano di Michel Legrand "What are you going the rest of your life" o in "Here's That Rainy Day" o nello stesso "Be my love" che appunto da il titolo al lavoro. Tra i brani che Rosini presenterà al Blue Note non mancherà inoltre "Sei la vita mia", naturalmente rivisitato in chiave jazzistica, il brano che lo ha fatto conoscere al grande pubblico e lo ha portato al secondo posto a Sanremo.

Il secondo appuntamento è fissato per il 12 ottobre a Reggio Calabria per la prima del Recital "Ritornare a Sud" (regia Cosimo Damiano Damato), ispirato all'opera letteraria " Il segreto del viandante" di Marcello Veneziani che vedrà Mario impegnato in veste di pianista e cantante nell'esecuzione di musiche di Franco Battiato (anche queste rivisitate in chiave jazz) a fianco dei protagonisti dell'opera, Giancarlo Giannini e  Silvia De Santis. Il recital girerà tutta Italia, toccando i più importanti teatri della penisola. Il terzo appuntamento infine è per dicembre per un grande concerto ancora a Milano, al Rolling Stone, altro tempio della musica jazz mondiale. Intanto è appena uscito per radio il nuovo singolo "Innamorarmi ancora" che precede il prossimo album "Volare in alto" presentato live nelle varie tappe al Festival Show del Triveneto organizzate dal Radio Birikina e Radio Bella & Monella dove ha già raccolto tra pubblico e gli addetti ai lavori.

Patrizia Nettis

Da: Gioia Oggi.

Print Friendly

21 ottobre 2007

  • Scuola di Politica

Inserisci qui il tuo Commento

Fai conoscere alla comunità la tua opinione per il post appena letto...

Per inserire un nuovo commento devi effettuare il Connettiti

- Attenzione : Per inserire commenti devi necessariamente essere registrato, se non lo sei la procedura di LOGIN ti consente di poter effettuare la registrazione istantanea.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.