Ha avuto un grande successo il Concorso Musicale Pietro Argento

Si è chiuso con l'assegnazione del Premio assoluto alla pianista Eleonora Em, arrivata in Puglia dall'Uzbekistan, il X Concorso internazionale di musica "Pietro Argento".  Concorso ormai diventato una pietra miliare per la cultura e il mondo musicale gioiese, ma soprattutto un importantissimo tributo alla figura del maestro Pietro Argento, quest'ultimo figlio d'arte, il papà Giacomo […]

Print Friendly

La Pianista Eleonora Em - Vincitrice AssolutaSi è chiuso con l'assegnazione del Premio assoluto alla pianista Eleonora Em, arrivata in Puglia dall'Uzbekistan, il X Concorso internazionale di musica "Pietro Argento".  Concorso ormai diventato una pietra miliare per la cultura e il mondo musicale gioiese, ma soprattutto un importantissimo tributo alla figura del maestro Pietro Argento, quest'ultimo figlio d'arte, il papà Giacomo fu flicornino tenore del glorioso concerto bandistico gioiese.

Rassegna di musica per pianoforte, musica da camera e vocale,  voluta espressamente dell'Associazione musicale "Daniele Lobefaro" ispirata a meraviglia da un duo d'eccezione come Paola Sorrentino e Vito Lobefaro, che si avvale ogni anno della collaborazione dell'assessorato alla cultura del Comune di Gioia e il patrocinio della Provincia.

Concorso musicale che ha visto la partecipazione di artisti giunti da ventuno stati diversi, mentre il coordinamento artistico è stato affidato alla prof. Giovanna Valente.

Foto della Giuria con la VincitriceL'edizione di quest'anno ha visto competere per il premio assoluto ben tredici finalisti con la giuria tecnica presieduta dalla Prof.ssa Alla Volkova (Russia) e formata da: Prof.ssa Rieko Okuma (Giappone), Prof.ssa Moon In Young (Corea del Sud), Prof.ssa Giovanna Valente (Italia), M° Gino Ceci (Italia), M° Luca Torrigiani (Italia), Prof.ssa Flora Marasciulo (Italia).

La Promozione della Vincitrice Eleonora EmIl riconoscimento è stato assegnato alla pianista proveniente dall'Uzbekistan Eleonora Em, che in questo caso ha ricevuto la borsa di studio "Daniele Lobefaro" di 2000 euro oltre a due concerti premi, uno di questi sarà il concerto inaugurale del prossimo "Pietro Argento".

La kermesse – afferma una soddisfatta Paola Sorrentino, direttore artistico del concorso – ha raggiunto una caratura di indubbio spessore artistico, tanto da sperare in un suo consolidamento e perché no in una definitiva istituzionalizzazione.

Impegnativo, inoltre, è stato anche l'impegno della giuria della critica, presieduta dal critico della "Gazzetta"  Nicola Sbisà e composta da Antonella Gaeta, Micaela Abbinante, Pino Convito e Alceste Ayroldi, pronta ad assegnare questo riconoscimento al pianista ucraino Maksym  Kulabukhow, non prima di una particolare menzione al pianista italiano Maurizio Viggiani. Inoltre, tutti i vincitori, per ogni singola categoria, hanno ricevuto una borsa di studio.

Andrea Mongelli su "Gazzetta del Mezzogiorno", fornito come Rassegna Stampa dall'Associazione Musicale "Daniele Lobefaro"

Print Friendly

6 giugno 2007

  • Scuola di Politica

Inserisci qui il tuo Commento

Fai conoscere alla comunità la tua opinione per il post appena letto...

Per inserire un nuovo commento devi effettuare il Connettiti

- Attenzione : Per inserire commenti devi necessariamente essere registrato, se non lo sei la procedura di LOGIN ti consente di poter effettuare la registrazione istantanea.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.