Parte la seconda edizione del “Palio delle botti”

Dopo la prima edizione del ' Palio delle botti ' Gioia si appresta a vivere la seconda edizione della manifestazione nei giorni 19 e 20 agosto 2017.

L'edizione di quest'anno prevede la partecipazione di 12 Cantine produttrici di vino Primitivo: Donvito Tufara, vincitrice dello scorso Palio, Patruno-Perniola, Tenuta Chiaromonte, Cantine Guttarolo, Cantine Imperatore di Adelfia, Azienda Agricola Giuliani, Casa Vinicola Coppi di Turi, Cantine Polvanera, Azienda Agricola Tre Pini, Tenute Nettis, Tenuta Viglione, Vini Plantamura.

Ed è proprio ad Erasmo Plantamura, scomparso recentemente, infaticabile sostenitore della valorizzazione dei nostri prodotti tipici, ed in particolare del vino Primitivo di Gioia, che l'organizzatore della manifestazione, Claudio Santorelli,  ha voluto dedicare questa seconda edizione del Palio.

Altra novità di questa seconda edizione è il Palio riservato ai  piccoli spingitori, con botti ridimensionate e dipinte dagli alunni degli istituti comprensivi Mazzini-Carano e San Filippo Neri-Losapio.

Continua la Lettura

Parte la IV Edizione de ” Le Porte dell’Imperatore “

I ' Frammenti dell'Imperatore ', che erano stati riportati su vessilli di stoffa  e avevano arricchito il Centro Storico di Gioia nell'estate scorsa, stanno per trovare collocazione nella loro versione originale  tra le vie del borgo degli Schiavoni o borgo degli Albanesi. 

In questo modo andranno ad arricchire il Centro Storico e a renderlo più vivo con l'arrivo di nuovi turisti.

Frutto dell'inventiva di giovani artisti, che avevano risposto entusiaticamente al concorso voluto dall'Associazione artistico- culturale Artensione ( vedi ' Frammenti dell'Imperatore ' pubblicato  su questo sito ) ha prodotto numerose tavolette pittoriche legate alla figura e al mondo  di Federico II di Svevia.

Le tavolette, raggruppate in numero da sei a nove, fissate su un supporto ligneo, saranno poste sulla parete di alcune abitazioni site nelle vicinanze della chiesa di Sant' Angelo.

Continua la Lettura

I paròle de tatarànne, supplemento

16 novembre 2016 Autore:  
Categorie: Associazioni, Comunicati, Storia

parole-de-tataranneLa Pro Loco ' Antonio Donvito ' di Gioia del Colle giovedì 24 novembre 2016 ale ore 18,00 nel chiostro del palazzo comunale di Gioia del Colle presenterà il supplemento a  ' I paròle de tatarànne ' del compinto prof. Pino Romano.

Il supplemento è frutto delle ultime ricerche del prof. Romano, effettuate subito dopo la pubblicazione del primo volume sul vernacolo gioiese.

L'incontro, a cura di Gianfranco Amatulli, presidente della Pro Loco, nonché cognato dello studioso, è organizzato con la collaborazione tecnica  di Francesco Grandieri.

Alla presentazione interverranno:

il prof. Trifone Gargano, docente della facoltà di Lettere dell'Università di Foggia,

gli alunni della Scuola primaria dell'Istituto comprensivo  ' Losapio- San Filippo Neri ' di Gioia del Colle, con recitazione e canti nel dialetto gioiese.

La cittadinanza è invitata.

 

Inaugurazione XV° Anno Accademico Università Della Terza Età di Gioia

23 ottobre 2016 Autore:  
Categorie: Associazioni, Comunicati

universitaIl 27 ottobre 2016 l'Università della Terza Età e del Tempo Libero, Centro Stidi e ricerca, di Gioia del Colle inaugurerà il suo XV° Anno Accademico.

L'evento sarà realizzato nel Chiostro del Comune di Gioia del Colle a partire dalle ore 17,30.

Il programma della serata prevede:

l'intervento dello scrittore-giornalista Lino Patruno, il quale parlerà delle potenzilità del nostro ingiustamente bistrattato Sud, facendo riferimento al suo libro Il meglio Sud, attraverso il deserto, superare il divario,

l'inaugurazione di una Mostra fotografica, a cura del Laboratorio fotografico dell'U.T.E.,

l'esibizione  del Quartetto d'Archi Four Roses.

Seguirà un brindisi finale.

Alla inaugurazione sono invitati non solo i corsisti dell'U.T.E, ma anche tutti i cittadini interessati ad ascoltare la voce e la testimonianza di un nostro corregionale a riguardo di un  Sud produttivo ed espressione di eccellenze in diversi campi.

Continua la Lettura

D’Antan al ” Premio Noci per la storia locale “

10 luglio 2016 Autore:  
Categorie: Comunicati, Storia

D'AntanLa Commissione giudicatrice del “Premio Noci per la storia locale” ha decretato lo scorso 17 Maggio i vincitori della 13^ edizione. La stessa è presieduta dal Sindaco Domenico Nisi e da Domenico Blasi, Direttore del Gruppo Umanesimo della Pietra di Martina Franca, la Dr.ssa Rita Caforio, Direttrice della Biblioteca comunale di Latiano (delegata dal Presidente della Società di Storia Patria per la Puglia), la Dr.ssa Enrica Simonetti, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno e il Prof. Pietro Sisto, docente di letteratura italiana presso l’Università degli studi di Bari. A svolgere le funzioni di Segretario Giuseppe Basile, Direttore della Biblioteca Comunale di Noci. La Giunta ha approvato i verbali della Commissione con Delibera n. 57 del 27 Maggio 2016.

Dopo la premiazione del vincitore  per la 1^ sezione, riservata a opere (anche multimediali) e a tesi sulla storia di Noci (problemi, momenti, figure, aspetti, etc.) e dotata del premio di €  2.000,00, e di quello per la 2^ sezione, riservata a opere (anche multimediali) sulla storia dell’area circostante a Noci e dotata del premio di € 1.200,00, la Commissione ha deciso con giudizio unanime di segnalare il seguente lavoro, premiato con una targa: “D’Antan: Gioia del Colle raccontata per 72 immagini di primo ‘900” a cura di Sebastiano Lagosante e scritto con il contributo di alcuni studiosi gioiesi: Esther Celiberti, Pino

Continua la Lettura

Rinasce gioiadelcolle.info

22 aprile 2016 Autore:  
Categorie: Comunicati

logofullDopo circa due mesi di oscuramento e di silenzio gioiadelcolle.info, primo portale di informazione di Gioia, torna a rivivere.

Abbiamo voluto riprendere a vecchia grafica e portare avanti il progetto iniziato nel 2007 allo scopo di mettere in rete un portale che, a differenza del precedente, che aveva uno scopo divulgativo ad ampio spettro, vuole caratterizzarsi con un taglio espressamente culturale, offrendo ai cittadini gioiesi notizie su eventi, su personaggi e su beni legati al settore culturale del nostro paese.Accanto al titolo del blog abbiamo inserito le immagini che condensano le eccellenze di Gioia: la zona archeologica di Monte Sannace, il Castello Normanno-Svevo, sede anche del Museo Archeologico Nazionale, Piazza Plebiscito con la Cassa Armonica, struttura utilizzata dal celebre e Pluripremiato Concerto Musicale ' Paolo Falcicchio ' di Gioia del Colle, le mozzarelle e il vino primitivo.

Continua la Lettura

Don Nicola Ludovico è tornato alla casa del Padre

18 giugno 2011 Autore:  
Categorie: Comunicati

don NicolaDon Nicola Ludovico, sacerdote gioiese e arciprete della Chiesa Madre di Casamassima, paese in cui ha dispiegato la sua opera pastorale per circa trenta anni, si è spento ieri pomeriggio nell'Ospedale San Paolo di Bari. Aveva mosso i suoi primi passi presso la parrocchia di S. Maria Immacolata di Lourdes a Gioia, sotto la guida di don Giovanni Ingravallo.

Nato nel 1946 a Gioia, al termine della scuola elementare ha  frequentato prima  il seminario vescovile  a Bari e successivamente quello regionale di  Molfetta.

Tra un mese avrebbe festeggiato il suo quarantesimo anniversario di sacerdozio; infatti è stato ordinato  sacerdote insieme a don Carlo Lattarulo il 17 luglio 1971, nella Chiesa dell' Immacolata Concezione di Lourdes, chiesa che è stata la sua palestra di vita e di formazione religiosa.

La sua partenza dalla scena di questo mondo è stata preceduta da un lungo periodo di malattia e di sofferenza, che lo ha visto nel suo ultimo anno di vita percorrere, come Cristo che ha annunciato nella sua vita, il Calvario, che è preludio alla vera vita.

Continua la Lettura

Albo d’Onore

ALBO D'ONORE fotoIl 25 giugno 2009 presso l’Hotel Svevo di Gioia del Colle è stato presentato il volume Albo d’Onore , un percorso intrapreso nel corso dell’Anno Rotariano 2006/2007, con l’intento di “ Aprire la via “   con coloro che hanno tracciato  solchi  culturali, sociali, imprenditoriali e  umani nel  territorio del Rotary Club di Acquaviva delle Fonti – Gioia del Colle; un progetto nato durante quell’anno rotariano, sotto la Presidenza  del dott. Carlo Schiavone con la  collaborazione della Commissione Cultura del Club rotariano.

Il dott. Carlo Schiavone nella presentazione del volume afferma: “ In una dimensione temporale sempre più dilatata, in una foschia che si nutre di indifferenza, in un presente che incalza e rende tutto fugace, occorre soffermarsi un istante, fissare dei punti di riferimento, delle coordinate che consentano di ricostruire un percorso di memoria attraverso uomini che hanno lasciato un segno nelle nostre città, tracciato un solco culturale, professionale, politico, economico ed umano nell’humus sociale del territorio, “aprendo la via” con spirito rotariano al progresso. Solo alcuni tra i tanti che avrei voluto in questo Albo, un inizio cui spero sarà dato seguito, per non smarrire quel patrimonio di ricordi e testimonianze di personaggi noti e meno noti, che indistintamente, con onori eclatanti, in contesti provinciali, regionali, nazionali o con umiltà nell’entourage di amici e conoscenti, hanno dato lustro alla collettività”.

Continua la Lettura

Richiesta Onorificenza al Valore Civile per il Comune di Gioia del Colle

5 giugno 2008 Autore:  
Categorie: Comunicati, Storia

MedagliaI signori Dino Rubino e Francesco Giannini,  in qualità di esponenti del Movimento politico cittadino " COSTITUENTE DEMOCRATICA " di Gioia del Colle, rendono noto che, facendo seguito ad analoga richiesta dagli stessi effettuata al Sindaco di Gioia del Colle ad aprile del 2005, nel mese di aprile 2008 hanno presentato  al Commissario Prefettizio di Gioia, dott. Claudio Palomba, la sottostante relazione storica  con la richiesta di un riconoscimento al Valor Civile per il nostro Comune, con preghiera di inviarle al Ministero dell'Interno per gli opportuni adempimenti.                         

                            RELAZIONE STORICA

A seguito dell'armistizio dell'8 settembre 1943, durante la ritirata dei tedeschi, il Comune di Gioia del Colle ha avuto un consistente numero di morti civili, inermi.

Continua la Lettura

Dedicate al cinema italiano le strade presso il multisala

26 agosto 2007 Autore:  
Categorie: Comunicati

pane_amore_gelosiaDall'Ufficio Stampa del Comune di Gioia del Colle

Intitolate dalla Giunta Municipale le strade adiacenti il cinema multisala di Gioia del Colle, nel nuovo quartiere tra via Bari e via Acquaviva. Niente di più normale che dedicare la zona ai grandi autori del cinema italiano, che ne diventa protagonista, fino a dedicarne il nuovo giardino di fronte al multisala che diventa Piazza Cinecittà.

Insieme, sono state modificate le intestazioni di altre strade, come la ex SS 100, e di alcune strade presso il Palazzetto dello sport. 

Modificata la deliberazione della giunta Comunale n. 219 del 21 ottobre 2003 relativamente alla intitolazione della ex SS 100 a Via Federico II di Svevia e Via Costantino Maria Colacicco così come segue:

Continua la Lettura

Pagina successiva »

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.