Legature 2008 – Concerto del pianista Maksym Kulabukhov

Maksym KulabukhovNell'ambito della rassegna musicale Legature 2008, a cura dell'Associazione Musicale "Daniele Lobefaro", Teatro Rossini – Gioia del Colle – Venerdì 1° febbraio 2008 – ore 21.00 – RECITAL Pianistico del musicista ucraino Maksym Kulabukhov.

Maksym Kulabukhov  è nato a Mykolaiv (Ucraina ) nel  1980. Ha intrapreso lo studio del pianoforte a sette anni. Dal 1999 al 2004 ha frequentato l'Accademia Nazionale di Musica Tchaikovsky a Kiev, sotto la guida del Maestro Igor Ryabov. Contemporaneamente, dal 2001 è stato allievo del Maestro Bernd Goetzke e dal 2005 nella classe del Maestro Mati Raekallio presso l'Università di Musica e Teatro di  Hannover, Germania. Nel 2004 vince il premio assoluto nella sezione pianoforte solistico del Concorso internazionale  "XXI century Art" a Vorzel (Ucraina); nel 2005 il 3° premio al X Concorso dell'Accademia Internazionale di pianoforte Hamamatsu, Giappone; nel 2006 il 4° premio nel Premio Internazionale "Antonio Napolitano"  a Vietri sul Mare e il 1° premio nel Concorso Pianistico Internazionale "Vietri sul mare-Costa amalfitana", Italia. Nel 2007 è 1° premio nella categoria di esecuzione pianistica e "Premio della Critica" nel X Concorso internationale di musica Pietro Argento; vince il 1° premio nel Concorso internazionale pianistico Giovani talenti di Voghera, Italia. Frequenta regolarmente  Master Classes con Maestri di calibro quali: Hiroko Nakamura, Arie Vardi, Piero Rattalino, Michel Beroff

Continua la Lettura

Presentazione del saggio “Il Cibo dei Morti” di Bianca Tragni

Università della Terza EtàNell'ambito della sua rassegna "Scrittori in città" l'UNIVERSITA' della Terza età e del tempo libero ha il piacere di invitarLa alla presentazione del saggio di Bianca TRAGNI Preside Giornalista Scrittrice – Il CIBO dei MORTI – che si terrà Sabato 27 Ottobre 2007  — Ore 18 – nella Aula Magna del Liceo Classico "P.V.Marone" Introduce : Letizia  Salvatorelli Guida. Sarà presente l'Autrice.

"La sera di Ognissanti si lasciava la tavola imbandita con pane, vino, acqua e qualche altra pietanza familiare. Era una devozione verso i santi e verso defunti. Infatti si credeva che dal mezzodì del 1°novembre al mezzodì del 2 novembre, i morti uscissero in processione in paese….ancora oggi resiste l'usanza di portar cibo a casa del defunto, dopo la sepoltura, per il consolo dei parenti…….

In un saggio con lo stile del racconto e del reportage giornalistico, l'Autrice partendo dai ricordi e dalle esperienze personali, risale alle tradizioni popolari di tutt'Italia,

Continua la Lettura

Università della Terza Età e del Tempo Libero di Gioia del Colle

18 Ottobre 2007 Autore:  
Categorie: Associazioni

Università della Terza EtàL'Università della Terza Età ha iniziato la sua attività, per volontà dell'Amministrazione del Comune di Gioia del Colle, a partire dal 4 aprile 2002 ad opera del  Consorzio SV.E.V.O ( Sviluppo Europeo Valide Opportunità ), come Studio Pilota per l'avvio del progetto " Libera Università della Terza età e del tempo libero".

Molti, infatti, erano i cittadini, donne e uomini, giovani e meno giovani che, al di là della propria formazione culturale, avvertivano la necessità di incontrarsi per soddisfare il proprio bisogno di confrontarsi con le problematiche più varie, non solo per il semplice appagamento della voglia di conoscere, ma anche per dare risposte ad interrogativi e ad inquietudini della nostra società e del nostro tempo, scoprire nuove opportunità di lavoro e di impegno.

Avvalendosi della preziosa collaborazione di un gruppo promotore di volontari professionisti, ha cercato di interpretare e dare  una risposta ad una diffusa esigenza di formazione e di crescita culturale manifestata più volte da più parti.

Il programma prevedeva una serie di tematiche, raggruppate nelle seguenti sezioni: Alimentazione, creare nel tempo, elementi di storia locale, dinamiche relazionali, logica e informatica, inglese.

Il 3  ottobre del 2002, con una cerimonia tenutasi nella sala de cinema Castellano, è stata inaugurata l'Università

Continua la Lettura

Il Circolo Unione

7 Agosto 2007 Autore:  
Categorie: Associazioni, Storia

Circolo UnioneL'anno 1868, data che si trova dipinto sulla lunetta ovest della sala piantone e d'aspetto della Caserma – Compagnia dei Carabinieri, che è posta  a destra della porta d'ingresso, ricorda  che a tale anno  risale la fondazione del Circolo Unione di Gioia del Colle.

Esso, infatti,  viene fondato nel 1868, ( qualche anno dopo il fatidico 1861, data che segna la proclamazione dell'Unità d'Italia ) con il nome di Circolo Nazionalista Sannace.

Già dal nome si comprende come i suoi soci, rappresentanti di famiglie nobili gioiesi, da una  parte manifestano tendenze nazionaliste e antiborboniche e dall'altra fanno riferimento alle radici storiche della nostra  gente, la cui  prima comparsa risale all'insediamento urbano di Monte Sannace.

Successivamente il Circolo prende il nome di Forze Civili.

Continua la Lettura

Il Centro d’ascolto cittadino di Gioia del Colle

28 Giugno 2007 Autore:  
Categorie: Associazioni

CaritasPubblichiamo l'intervista di Annamaria Colosso di Gioia Oggi a Rosanna D'Aprile, una delle referenti del Centro d'Ascolto Cittadino. Ringraziamo il Direttore di Gioia Oggi, Filippo Donvito, per averci concesso la pubblicazione.

A due mesi dalla sua attivazione, il Centro di ascolto cittadino gioiese apre le sue porte per tracciare un  primo bilancio, più che positivo, e per rinnovare la sua disponibilità ad incontrare, ad ascoltare e ad aiutare chiunque ne sentisse la necessità e ne avesse bisogno: "In questi due mesi– ci riferisce Rosanna D'Aprile, una delle referenti del Centro- abbiamo prima accolto e poi ascoltato più di cinquanta persone con situazioni diverse, talvolta anche molto gravi, persone nuove rispetto a quelle che abitualmente venivano in Caritas".

Ancora un tassello nel panorama della solidarietà e del volontariato gioiese, quello del Centro di ascolto, che mancava nella nostra città: "Gioia aveva bisogno di questa struttura – ci dichiara ancora Rosanna D'aprile – la gente continua a ringraziarci, e a cercare questo Centro non sono solo persone economicamente disagiate, ma anche persone che hanno bisogno semplicemente di essere ascoltate". Una piccola realtà destinata sempre più ad espandersi,

Continua la Lettura

Don Lorenzo Milani: chi era costui ?

Don Lorenzo MilaniLunedì 25 Giugno, ore 19,30 presso il Centro giovanile universitario di viale Gandhi, 2 (angolo via G. Petroni) a Bari, il prof. Sergio Tanzarella docente di Storia della Chiesa Pontificia Facoltà Teologica di Napoli interviene sul tema don Milani: chi era costui?.

Alle ore 18,30 sarà celebrata l'Eucarestia nel 40° anniversario della scomparsa di Don Lorenzo.

Si celebra quest'anno il 40° anniversario della morte di don Lorenzo Milani (26 giugno 1967) e dell'uscita di «Lettera a una professoressa» (maggio 1967)

La duplice ricorrenza del 40° anniversario della morte di don Lorenzo Milani e della pubblicazione di «Lettera a una professoressa» ha offerto in questi mesi l'occasione per una ampia riflessione sulla presenza del sacerdote fiorentino nella vita sociale, culturale e educativa degli anni Cinquanta-Sessanta e, al tempo stesso, ha proposto alcune suggestioni su ciò che don Milani e i ragazzi di Barbina possono ancora rappresentare per l'educazione e la scuola di oggi.

Continua la Lettura

Giornata Mondiale della Donazione di Sangue

16 Giugno 2007 Autore:  
Categorie: Associazioni

FratresSi è svolta giovedì 14 giugno la terza Giornata Mondiale del Donatore di Sangue. Abbiamo ricevuto dal gruppo FRATRES di Gioia del Colle il seguente comunicato.

La Giornata mondiale del donatore di sangue è un evento internazionale istituito dalla World Health Assembly nel 2005 e dedicato alla celebrazione e alla riconoscenza per i volontari del sangue di tutto il mondo. Promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, dalla Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, dalla Società internazionale della trasfusione del sangue e dalla FIODS, la Giornata Mondiale del Donatore Continua la Lettura

La “Giornata mondiale del Donatore di sangue” – nell’Aeroporto Militare di Gioia del Colle

12 Giugno 2007 Autore:  
Categorie: Associazioni

FIDASImpegno congiunto di Forze Armate e Fidas per la donazione del sangue. Da qualche anno la data del 14 giugno è stata scelta dall'Organizzazione mondiale della Sanità come "Giornata mondiale del donatore di sangue". Anche quest'anno tale ricorrenza costituirà un'occasione per sottolineare il valore socio-sanitario della donazione volontaria, periodica e associata, ed insieme per invitare la popolazione a mantenere uno stile di vita sano e ad accostarsi alla donazione del sangue come gesto di solidarietà verso gli ammalati, ma anche di intelligente attenzione alla propria salute, che ad ogni donazione viene attentamente controllata attraverso esami clinici di laboratorio particolarmente approfonditi, a tutela della salute del donatore.

Molte saranno le iniziative celebrative della Giornata, in Italia e nel mondo. Presso l'Aeroporto Militare di Gioia del Colle, per il secondo anno consecutivo, quasi un'intera settimana sarà dedicata al tema della donazione del sangue. Sotto l'egida ed il coordinamento della Direzione Generale della Sanità Militare e del suo Ufficio di Direzione e Coordinamento delle Strutture Trasfusionali Militari, il Comandante del 36° Stormo, Col. Pil. Antonio Conserva,

Continua la Lettura

Centro Studi Erasmo

11 Giugno 2007 Autore:  
Categorie: Associazioni

Erasmo Da RotterdamL'IDEA ERASMO 

ERASMO A.n.p. onlus è un Centro Studi che si occupa di:

  • Ricerche sociali ed economiche
  • Progettazione
  • Formazione permanente
  • Documentazione specializzata sull'Europa Sociale

Fondata nel 1995 come "Associazione non profit" da alcune organizzazioni di volontariato della Puglia, promuove nei territori locali meridionali una cultura e una metodologia innovativa delle politiche sociali ed economiche.

E' socio fondatore dell'Agenzia nazionale non profit "Mediterranea".
Aderisce alla rete europea di lotta alla povertà: CILAP-EAPN ( http://www.cilap.eu/ ).

Persegue l'affermazione dell'impresa sociale e contribuisce al consolidamento del Terzo sistema.

Continua la Lettura

Ha avuto un grande successo il Concorso Musicale Pietro Argento

La Pianista Eleonora Em - Vincitrice AssolutaSi è chiuso con l'assegnazione del Premio assoluto alla pianista Eleonora Em, arrivata in Puglia dall'Uzbekistan, il X Concorso internazionale di musica "Pietro Argento".  Concorso ormai diventato una pietra miliare per la cultura e il mondo musicale gioiese, ma soprattutto un importantissimo tributo alla figura del maestro Pietro Argento, quest'ultimo figlio d'arte, il papà Giacomo fu flicornino tenore del glorioso concerto bandistico gioiese.

Rassegna di musica per pianoforte, musica da camera e vocale,  voluta espressamente dell'Associazione musicale "Daniele Lobefaro" ispirata a meraviglia da un duo d'eccezione come Paola Sorrentino e Vito Lobefaro, che si avvale ogni anno della collaborazione dell'assessorato alla cultura del Comune di Gioia e il patrocinio della Provincia.

Concorso musicale che ha visto la partecipazione di artisti giunti da ventuno stati diversi, mentre il coordinamento artistico è stato affidato alla prof. Giovanna Valente.

Continua la Lettura

« Pagina precedentePagina successiva »

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.