gioiadelcolle.info su www.russianecho.net

30 aprile 2007 Autore:  
Categorie: Attualità

russianecho.netIl nostro amico (ma possiamo ormai chiamarlo nostro collaboratore esterno), Paolo Argento nipote del celebre Pietro Argento, sapendo quanto il Maestro era così amato in Russia, ha seganalato il nostro sito ed in particolare l'articolo di Francesco Giannini, all'e-zine http://www.russianecho.net/  che, prontamente, ha pubblicato tale segnalazione all'indirizzo : http://www.russianecho.net/astbk/view.asp?id=235 .

"Vi segnalo il portale della città pugliese di Gioia del Colle http://www.gioiadelcolle.info/ ", così comincia la sua segnalazione e continua : "Lo trovo molto interessante per lo spirito che lo anima: svegliare l'interesse per una sana crescita sociale condivisa. Nella rubrica "Gioia nota" vengono ricordati quei personaggi del passato che hanno dato lustro alla città ed all'Italia. Uno di quei personaggi trattati è Pietro Argento, mio avo, morto nel 1994…

Continua la Lettura

Il nuovo quartetto di Cinzia Eramo al Teatro Rossini

29 aprile 2007 Autore:  
Categorie: Eventi & Tempo Libero

Cinzia EramoSi chiama "Piccole gemme di estraneazione creativa" il nuovo progetto che l'artista gioiese Cinzia Eramo col suo quartetto presenterà al pubblico gioiese il 3 maggio prossimo e che si tradurrà ben presto in un lavoro discografico. Questo nuovo progetto è un richiamo alla melodia nella sua forma più pura che incontra la magia della creazione estemporanea attraverso un repertorio che congiunge composizioni di carattere marcatamente jazzistico ad altre di chiara evocazione africana. Da un repertorio caleidoscopico con composizioni di autori come Duke Ellington, Mal Waldron, Carla Bley, Abdullah Ibrahim trasparirà la particolare visione dell´ensemble a base di trasgressioni creative, intuitive. Visioni a colori forti, spazi vuoti di  bianco. Respiro, riflessione. Melodie poetiche che si intrecciano. Mistero, istinto, spontaneità.

Tutto questo con dei partner d´eccezione come Paolo Damiani musicista tra i più noti nel panorama jazzistico italiano ed europeo a cui il Gruppo Editoriale "L´espresso" ha di recente dedicato uno dei cd registrati alla Casa del Jazz di Roma, Gianni Lenoci dotato di un pianismo "contemporaneo", personale sintesi della tradizione eurocolta e afroamericana, apprezzato in Italia e all´estero e l´altrettanto ecclettico Marcello Magliocchi che costituisce il prezioso "collante" ritmico di questa formazione.

Continua la Lettura

Montursi: un agro tutto da scoprire (seconda parte)

MontursiLa popolazione rurale dell'agro di Montursi sfiora le 700 unità, disseminata negli insediamenti agricoli prospicienti i territori limitrofi di Santeramo, Castellaneta e Laterza. Negli ultimi anni il tasso di natalità è sensibilmente cresciuto, fra la popolazione rurale, determinando un trend positivo nel rapporto natalità/mortalità, rispetto a periodi di crolli vertiginosi della popolazione residente in pianta stabile in campagna, come il periodo compreso fra gli anni ‘70 e gli anni '80, quando a seguito del processo mondiale d'industrializzazione, si verificò un'impetuosa migrazione verso l'abitato urbano. La speranza di vita s'attesta sulle età standard, con picchi d'individui alle soglie dell'età centenaria, rintracciabile specie fra le persone di sesso femminile. Continua la Lettura

Montursi: un agro tutto da scoprire (Prima Parte)

MontursiIn questi ultimi quattro anni, grazie all'impegno di pochi volontari del posto (spesso confusi con chi si limita solo a sbandierare un'etichetta fumosa ed inconsistente), il programma della festa del prossimo I° Maggio è stato certamente potenziato, al fine soprattutto di rilanciare l'identità di questo territorio e permettere che l'evento sia più ricco d'attrattive. S'intende porre l'accento, in particolare, sulle vocazioni peculiari dei dintorni murgiani, con particolare attenzione verso l'epoca passata e quella presente del variegato mondo agricolo, a cui l'intera società locale è ancora molto legata; è ben ravvisabile l'influenza dell'operato umano sul paesaggio agrario e la capacità di modificarne l'aspetto. Continua la Lettura

Don Vincenzo Angelillo

27 aprile 2007 Autore:  
Categorie: Gioia Nota, Storia

don-vincenzo-angelilliSi può leggere da diverse angolazioni la figura e l'opera del sacerdote poeta e critico letterario Vincenzo Angelilli; tanto ricca e complessa è la sua opera. Una di queste prospettive è quella che lo lega ai protagonisti di tutti gli eventi civili della nostra città, dai gloriosi ai luttuosi, dagli artistici (pittura, musica) ai sociali (la tragedia di Marzagaglia, il problema dell'occupazione e del lavoro, l'elevazione allo studio di famiglie umili, l'opera del "Convitto Manzoni").

Il sacerdozio non impedì all'intellettuale Angelilli la partecipazione alle storie civili e militari (le due guerre mondiali, le guerre coloniali) nella veste di cantastorie patriottiche ed eroiche che lo trovavano sempre ardito patriota ed innografo: dall'epopea dannunziana all'eroismo dei Rosati, dei Surico, del Duca d'Aosta, di don Sante Milano. Continua la Lettura

Un saluto da Jaime Donatone da Santiago del Cile

25 aprile 2007 Autore:  
Categorie: Gioiesi nel Mondo

La famiglia di Jaime DonatoneDa Santiago del Cile, abbiamo ricevuto una e-mail da parte di Jaime Donatone, oriundo gioiese residente in quella città nella quale, suo nonno, emigrò nel 1920; ci racconta di essere l'unico membro, con origini in Gioia del Colle, di una Associazione di Pugliesi che si è formata in Cile; sappiamo che ci segue spesso ed ha inviato una foto della sua famiglia.

Ci piacerebbe ricevere lettere simili dai nostri concittadini residenti in Italia ed all'estero, al fine di creare un archivio di testimonianze di chi è stato costretto a lasciare la nostra città ed una gallery fotografica  che attiviamo proprio con la foto inviataci dal Signor Donatone, ed alla quale vorremmo aggiungerne altre che, speriamo, ci invierete; Se le foto inviate saranno tante, le divideremo in una gallery dall'Italia ed una dall'Estero.

Il Signor Donatone nella sue e-mail cerca notizie dei suoi parenti ancora a Gioia del Colle, chiunque sia in grado di dargli notizie, può darle con un commento oppure inviando una e-mail all'indirizzo info@gioiadelcolle.info

Vi riportiamo il testo originale della e-mail in spagnolo con la successiva traduzione in italiano.

Continua la Lettura

Il gioiese Kekkoré finalista del Premio Nazionale Musica d’Autore

23 aprile 2007 Autore:  
Categorie: Eventi & Tempo Libero

KekkoréIl 20 e il 21 aprile il teatro Traetta di Bitonto (Ba) ospiterà "Cantautori bitontosuite – Premio Nazionale Musica d'Autore". L'evento è patrocinato dal Comune di Bitonto e organizzato dalla VS Records etichetta discografica indipendente in collaborazione con l'associazione "Cenacolo". Sotto le luci del palco del teatro comunale Tommaso Traetta di Bitonto i protagonisti saranno cantautori e autori italiani di fronte a una giuria di elevata qualità presieduta da Dario Salvatori,  critico musicale Rai, e composta da Vittorino Curci, poeta e sassofonista, Andrea Gargiulo, pianista, Marco Laccone, editore musicale e Cinza Tommasi, cantante e amm.re del magazine di cultura Sing City. 

I dieci finalisti, selezionati per la serata di venerdì 20, sono i cantautori Francesco Adessi di Trani (BAT), Francesco Recchia, in arte Keccoré, di Gioia del Colle (BA),

Continua la Lettura

La “Passata al Monte”

Passata al Monte - Gioia del Colle - 15 Aprile 2007Dal libro GIOIA – Una città nella storia e civiltà di Puglia – a cura del Prof. Mario GirardiSchena Editore, abbiamo estratto le notizie che seguono relative alla cosiddetta "Passata al Monte ".

L'ottava di Pasqua si svolge, presso la chiesa campestre dell'An­nunziata in agro di Gioia, in località Monte Sannace, un rituale ma­gico-religioso legato alla prevenzione e alla cura dell'ernia infantile, la cosiddetta «passata al Monte».

Col termine «passata» si intende, generalmente, il passaggio di un bambino malato di ernia attraverso la fenditura del ramo di un al­bero per tre volte. Se il ramo, una volta riaccostata e legata la fendi­tura, tornerà a germogliare il paziente sarà guarito. Il termine è poi passato ad indicare, per analogia, altre forme di passaggio: attraver­so un arco di foglie, un arco di pietra, una porta ovvero, nella sua esemplificazione, un percorso circolare intorno ad un luogo sacro.

Continua la Lettura

Al Teatro Rossini : Teatralmente Gioia presenta “Aggiungi un posto a tavola”

22 aprile 2007 Autore:  
Categorie: Eventi & Tempo Libero

Locandina Aggiungi un posto a tavolaIl 23 aprile 2007, alle ore 21, al Teatro Rossini di Gioia del Colle, il gruppo Teatralmente Gioia con la regia di Augusto Angelillo, porta in scena la famosa commedia musicale di Garinei e Giovannini "Aggiungi un posto a Tavola". Si replica il giorno successivo 24 aprile alla stessa ora.

Interpreti : Francesco Covella – Alessia Surico – Elisabetta Addabbo – Maurizio Giordano – Vincenzo Angelillo – Simona Iorillo

Con la partecipazione di: Sebastiano Lagosante nel ruolo del Cardinale e Davide Gasparro nel ruolo del Carabiniere; Augusto Angelillo la voce di lassù.

Corpo di Ballo : Anna Maria D'Ettorre – Alessandro Ventura – Irene Galatola – Fabio Colapinto – Elena Milano – Giuseppe Casamassima – Donatella Cantore – Giuseppe Lattarulo – Giusy Chirieleison – Mirko Simone – Valentina Bellacicco – Lorenzo Donvito.

Coreografia e Aiuto Regia: Cristina Lozito – Aiuto Coreografa: Flora Vasco – Direzione di Scena: Antonella Angelillo – Trucco: Enza Catucci – Costumi: Marianna Pavone – Suggeritrice: Alberta Soria – Ricerca Musicale: Mino Vitto – Tecnici Audio e Luci: Gegé, Pino De Bellis, Giuseppe Angelillo e Antonio Pace – Staff Tecnico: Marilù Vittore, Giovanni Zibillo, Luigi Russo e Bruno Iurilli – Collaboratori: Marica Girardi, Tania Capodiferro e Alessandro Tigri – La preziosa collaborazione di Raffaella Giorgio.

Don Silvestro, parroco di un immaginario paese di montagna, Continua la Lettura

Gioia del Colle – La Città

19 aprile 2007 Autore:  
Categorie: Storia, Turismo

Cartina PugliaCittà a 38 Km. a sud di Bari, ( 40°  48' di lat. Nord  e 16° 55' di long. Est ),  posta a 364 mt. sul l.d.m., presenta una superficie di 206,48 Kmq. e una popolazione di circa 28.000 abitanti.

La si può raggiungere con mezzi pubblici: con le FF.SS. utilizzando sia la linea ferroviaria Bari – Taranto che la la linea Gioia – Rocchetta S. Antonio; con i pullman delle Ferrovie del Sud Est, delle autolinee Marozzi (  Roma ed il Nord Italia), Sabato -Scoppio ( Puglia e Sicilia ), Lentini ( Savona e Nord Italia ), Inter Sai (  Calabria ), Chiffi ( per Gallipoli ). Seat ( Lecce ),Sita ( Puglia ), STP ( Puglia ).

Con la propria autovettura si può arrivare attraverso la statale 100, l'autostrada A 14 Bologna-Taranto, uscita Gioia del Colle, le strade provinciali Altamura-Gioia, Alberobello-Gioia, Turi-Gioia, Acquaviva-Gioia, Putignano-Gioia, Castellaneta-Gioia, Laterza-Gioia, Matera-Gioia. 

Continua la Lettura

Pagina successiva »

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.